richiesta autorizzazione subappalto

(Art. 119 Decreto Legislativo n. 36/2023) 

Spett.le

COMUNE DI ______________

UFFICIO _______________

Trasmessa a mezzo PEC: ________________

Oggetto: ___________________________________________________ – CIG ___________ – CUP __________ – Richiesta di autorizzazione al subappalto ex art. 119 Decreto Legislativo n. 36/2023

Il sottoscritto __________________________________, nato a ____________________________ il ________________, nella qualità di _________________________________ dell’operatore economico ____________________________________, con sede in _______________________, via ____________________ n. ____, partita IVA ____________________________, aggiudicatario delle prestazioni in oggetto, giusta determina di aggiudicazione n. _____ del ___________ a firma del _______________________ di codesto Ente in indirizzo, in ossequio a quanto previsto dall’art. 119 del Decreto Legislativo n. 36/2023, con la presente

RICHIEDE

l’autorizzazione al subappalto al seguente operatore economico con sede in __________________, via ______________ n. ____, partita IVA __________________, in relazione alle seguenti attività: ______________.

A tal fine, 

DICHIARA

che l’importo del subappalto per il quale si chiede l’autorizzazione è di € ______________, oltre € per oneri di sicurezza, al netto dell’IVA al ____________%;

che le prestazioni per le quali si richiede il subappalto rientrano tra quelle indicate in sede di partecipazione alla gara per l’appalto delle prestazioni in oggetto;

che il richiedente appaltatore all’atto dell’offerta ha indicato le prestazioni di cui si chiede autorizzazione al sub-appalto;

che, per gli effetti di quanto disposto dall’art. 119, comma 16, del Decreto Legislativo n. 36/2023, non sussistono forme di controllo o di collegamento ex art. 2359 c.c.;

che nei confronti del suddetto subappaltatore non sussistono condizioni ostative previste dall’art. 67 del Decreto Legislativo n. 159/2011 né tentativi di infiltrazione mafiosa di cui all’art. 84, comma 4, del Decreto Legislativo n. 159/2011;

che saranno corrisposti al subappaltatore gli oneri della sicurezza, relativi alle prestazioni affidate, senza alcun ribasso;

che sarà curato il coordinamento con l’operatore economico in subappaltato per quanto concerne i piani di sicurezza di cui al Decreto Legislativo n. 81/2008. 

Alla presente si allegano:

1) copia autenticata del contratto di subappalto;

2) dichiarazione sostitutiva compilata e sottoscritta dalla Ditta aggiudicataria – Modello All. A – Idoneità tecnico – professionale Impresa subappaltatrice – D.Lgs. n. 81/2008;

3) DGUE della Ditta subappaltatrice;

(per subappalti di importo superiore a Euro 150.000) 🡪 4) Attestazione SOA Ditta subappaltatrice 

4) _______

Follow us on Social Media